Preistoria32

(è disponibile l'unità didattica che spiega come ho usato il software in classe)

E' un programma che ho staccato da un software di STORIA.

In questa versione, Preistoria32 presenta dettagliatamente l'evoluzione degli ominidi  dall'Australopiteco all'HSS e cerca di porre in maniera problematica lo studio della Preistoria. Come al solito cerco di sfruttare lo studio di un argomento per sviluppare abilità trasversali. E' per questo che ho curato particolarmente la parte delle esercitazioni.

Ecco la presentazione del programma:

Questa è la pagina del menù principale. Da qui si accede a tutti i moduli, cioè:

1. studio della Preistoria, fino al Neolitico;

2. esercitazioni, che comprendono la compilazione di questionari e di tabelle, l'analisi di immagini, il completamento di schemi, la rielaborazione personale ed esercizi di concettualizzazione.

3. accesso all'archivio dei risultati conseguiti nelle esercitazioni.

Vediamo nel dettaglio i moduli:

1. STUDIO DELLA PREISTORIA.

E' il modulo principale, quello sul quale gli alunni passano la maggior parte del tempo. Essi osservano lo scorrere del tempo, collegano il testo alle immagini, leggono le schede informative. Io faccio prendere appunti e chiedo che vengano poi rielaborati a casa; intanto osservo il procedimento adottato da ogni ragazzo e intervengo per renderlo più efficace.

Gli argomenti presentati sono: introduzione alla Preistoria, i problemi. L'Australopiteco. L'Homo Habilis, la tecnica, la sua evoluzione. L'Homo Erectus. L'Homo Sapiens, cos'è l'evoluzione. L'uomo di Neanderthal. L'Homo Sapiens Sapiens ed il Paleolitico Superiore. Il Mesolitico. Il Neolitico.

2. Al termine di ogni argomento gli alunni compilano un questionario con 10 domande.

3. Iniziano le esercitazioni. Esse comprendono:

a) la compilazione di due tabelle riferite agli ominidi ed ai periodi della Preistoria:

 

b) Il completamento di 2 schemi delle relazioni causali:

 

c) L'osservazione e la decodifica di due immagini:

 

d) La rielaborazione personale degli argomenti studiati, attraverso la produzione di tre testi che  possono essere valutati dagli stessi alunni o stampati (per l'insegnante)

 

e) L'esercitazione con i concetti. E' un modulo che ho trasferito da Imparo32 e sulla cui validità vorrei avere dei riscontri.

 

3) Come al solito non manca l'archivio dei risultati delle esercitazioni, al quale possono accedere sia i ragazzi che gli insegnanti.

 

Come si vede dalle immagini, ho seguito l'evoluzione delle tecnologie e non ho più risparmiato su colori, immagini e ... suoni (è presente anche un accompagnamento musicale...)

 

Se rimarrai soddisfatto del programma, potrai fare una donazione all'autore. Essa è da considerarsi come un incoraggiamento alla produzione di software free di qualità. Potrà, quindi, essere anche "simbolica". La donazione può essere fatta con bonifico o con Paypal.

Ecco i dati per il bonifico: Mazzini Romano - Banca delle Marche, Senigallia - Causale: donazione - IBAN:  IT46 F060 5521 3720 0000 0010 187

Se disponi di un account, puoi utilizzare Paypal, cliccando QUI

Se sei curioso di sapere quanto raccolgo con le donazioni e la pubblicità, clicca QUI

 

FILE PER IL DOWNLOAD:

preistoria32zip

di 4999 KB

Il programma è stato aggiornato con Microsoft Visual Basic 6; ciò vuol dire che può essere installato su tutti i computer che funzionano con Win 95,  98, 98me, 2000 e XP.

Una volta installato, usando il file Setup.exe, non serve più l’accesso al CD.

 

Per SCARICARLO, clicca col tasto DESTRO del mouse sul nome (azzurro) del file e  seleziona  'Salva oggetto con nome'.

Scegli poi l'indirizzo dell'HD su cui riversare il file e aspetta la fine del download.

Una volta scaricato sul tuo computer il file, sarà sufficiente aprirlo con Winzip e cliccare sul file SETUP.EXE per installarlo.

Il programma è completo di tutte le librerie e dll: perciò durante l'installazione possono comparire due tipi di messaggi:

a) se ti viene detto che il tuo computer ha un file più recente di quello che verrà installato, rispondi di NON sovrascrivere;

b) se vieni avvertito che c'è un problema di protezione, clicca su ANNULLA, per continuare l'installazione.

Suggerimenti